Dopo Cagliari e Pisa, DaoNews sbarca al TechHub di Londra

Sì, avete capito bene. Dopo Cagliari e Pisa, ad oggi le principali direttrici del progetto DaoNews, ora è la volta di Londra. Il team di DaoNews, infatti, ha conquistato una postazione di lavoro nel prestigioso TechHub, spazio di coworking supercontemporaneo e punto di riferimento per startup che lavorano nei campi dell’innovazione e delle tecnologie a livello internazionale.

La notizia è arrivata durante il weekend, dopo qualche giorno di trepidante attesa dall’invio della domanda d’accettazione. L’idea di allargare il raggio d’azione del progetto ci stuzzicava da un po’, e dopo una serie di valutazioni Londra ci è sembrato il giusto compromesso. Una capitale dinamica, multietnica e all’avanguardia nei settori dell’editoria digitale e delle tecnologie che vi gravitano intorno.

Siamo pronti a fare le valige, dunque. E cogliere al balzo la nuova sfida, perfino a rispolverare l’inglese. Forti del fatto che un progetto come DaoNews, che vive di idee ambiziose, connessioni fra le persone e professionalità differenziate e complementari, non potrà che trarre beneficio della nuova avventura. Let’s jump on board then!

[Photocredit: Anna Dziubinska]

Fabio Carlini

Giornalista ed esperto in comunicazione, è affascinato dal variegato universo delle start-up del web, che è al centro, non di rado, dei suoi sforzi e delle sue velleità creative.

Lascia una recensione

avatar