Festival Internazionale del Giornalismo alle porte

Come and join us! Questa l’esortazione che arriva da Perugia mentre la città umbra si prepara ad ospitare la decima edizione del Festival Internazionale del Giornalismo, in programma dal 6 al 10 aprile.

Sarà come sempre l’occasione per confrontarsi e affronatare i temi più caldi che riguardano il presente e il futuro dell’informazione, con l’obiettivo di rispondere ad alcuni degli interrogativi più ingombranti. Dove sta andando il giornalismo? E’ in atto una specie di rivoluzione permanente nel mondo dei media? Quello tradizionale è un modello di business definitivamente in crisi?

A questi e altri quesiti si tenterà di trovare una soluzione, anche esaminando diversi modelli più o meno sperimentali e sperimentati di giornalismo e diverse concezioni dello stesso. Fact-checking, data journalism, explanatory journalism, il ruolo giornalistico delle piattaforme, paywall vs crowdfunding, l’era dei video e del mobile, robot journalism, realtà virtuale, il coinvolgimento dei lettori e il ruolo civico dell’informazione, la crisi dell’homepage, alla ricerca della “nuova” obiettività, il giornalismo mobile first, capire l’audience oltre le metriche, social networks vs media mainstream, il caso Spotlight e il potere del giornalismo di cambiare le cose.

Sia gli speaker che i visitatori arriveranno da tutto il pianeta portando ovviamente con sé anche tutto il bagaglio di tematiche legate alla stretta attualità: la delicata questione dei migranti, le guerre e il terrorismo, la rinascita dei nazionalismi, l’Europa in crisi e le nuove sfide della democrazia, la privacy e la sorveglianza di massa, la libertà di espressione e la lotta contro la censura, il ruolo delle organizzazioni non governative nei territori di guerra, ecc.

Insomma, non si può dire che manchino gli argomenti a questo Festival, che è ormai considerato il più importante media event nel panorama europeo e non solo: 5 giorni, oltre 200 eventi, oltre 500 speaker da 34 paesi diversi, e tutto rigorosamente a ingresso libero e in live streaming.

 

Fabio Carlini

Giornalista ed esperto in comunicazione, è affascinato dal variegato universo delle start-up del web, che è al centro, non di rado, dei suoi sforzi e delle sue velleità creative.

Lascia una recensione

avatar